Attentato Manchester oggi centro commerciale: allarme rientrato

Esplosione alla Manchester Arena, e' strage terrorismo

Un forte boato è stato udito nei pressi di un centro commerciale a Manchester, colpita già ieri sera da un attentato durante il concerto di Ariana Grande. Si temeva un altro attentato, ma poi l’allarme è rientrato.
Come riferisce Sky News, è stato evacuato l’Arndale Shopping Centre di Manchester ed è stato arrestato un uomo dalla polizia armata. Decine di persone hanno lasciato il centro commerciale terrorizzate, temendo un altro attentato dopo quello al Manchester Arena durante il concerto di Ariana Grande. Dopo poche ore il centro commerciale è stato riaperto, dopo l’intervento degli artificieri.

La tensione resta altissima, del resto anche la premier inglese Theresa May non ha escluso che un nuovo attacco è probabile: «Il livello della minaccia resta alto, questo vuol dire che vi possono essere ulteriori attentati ma il centro analisi antiterrorismo sta continuando a valutare il livello di rischio».

Parole di Francesco Minardi

Francesco Minardi è stata collaboratore di Nanopress dal 2016 al 2018, occupandosi principalmente di cronaca e politica interna ed estera,

Da non perdere