Assicurazione auto: aumentano le richieste per le soluzioni online

auto blu giocattolo appoggiata su un un pc

Foto Shutterstock | Andrey_Popov

La possibilità di cercare, calcolare e confrontare i preventivi delle assicurazioni online si conferma una risorsa molto importante per moltissimi automobilisti.

In un settore come quello delle polizze auto online, che si rivela sempre più competitivo, i nuovi consumatori guardano al digitale, individuando proprio nella possibilità di comparare le assicurazioni in rete un supporto alla quotidiana corsa al risparmio.

Ad agevolare questo trend, la presenza di portali che facilitano il confronto tra tariffe RCA e che permettono di accedere a un’esperienza di acquisto innovativa tutta a vantaggio del cliente.

Preventivi Rc auto online: la scelta a vantaggio del consumatore

Il segreto del successo delle piattaforme per il calcolo dei preventivi RC auto online risiede soprattutto nella possibilità di valutare un ampio numero di offerte, in modo completamente gratuito.

La convenienza dei premi annuali è assicurata dalla formula stessa su cui in genere si basa questa tipologia di servizio, ovvero su una proposta che nasce per assicurare al consumatore prodotti assicurativi, le cui tariffe non sono mai superiori a quelle disponibili sui siti delle singole compagnie. Anzi, nella maggior parte dei casi, risultano addirittura più convenienti poiché frutto di partnership o di proposte in esclusiva.

Tuttavia, nella sempre più frequente fruizione di comparatori online, a giocare un ruolo decisivo è soprattutto la sicurezza, che si concretizza della scelta di piattaforme di confronto affidabili e operanti sotto l’egida dell’IVASS.

Tra queste, oggi si distingue 6sicuro.it, il portale fondato dal Gruppo Assiteca che permette di trovare l’assicurazione auto online più adatta alle proprie necessità tramite la comparazione trasparente di un ampio numero di preventivi.

Tali servizi, infatti, sono formulati per instaurare un solido rapporto con i consumatori, garantendo una fase di acquisto sempre sicura e l’accesso a prodotti estremamente convenienti.

Dal confronto delle polizze ai preventivi personalizzati

Le piattaforme per la comparazione digitale delle polizze assicurative forniscono un servizio che nasce per essere personalizzato.

L’esperienza di acquisto si basa infatti sulla compilazione di un questionario online con tutti i dati del contraente e del veicolo, utili per l’individuazione delle polizze più vantaggiose, ma conformi alle esigenze del cliente. Naturalmente, il consumatore dispone sempre di tutta l’autonomia decisionale di cui ha bisogno e, al variare dei casi specifici, può scegliere se gestire la ricerca da remoto in modo indipendente o se richiedere l’assistenza online gratuita di un consulente qualificato.

L’iter prevede inoltre che l’utente possa aderire all’esperienza di acquisto secondo tempistiche personalizzate: la formula flessibile lascia sempre la libertà di prendersi del tempo per valutare la convenienza delle quotazioni, salvare il prezzo dei prodotti assicurativi che si reputino più convenienti e decidere se acquistare in tutta calma.

I preventivi formulati, naturalmente, sono sempre accompagnati da tutte le informazioni a supporto del consumatore, come il nome della compagnia, il premio annuale, il massimale previsto dalla polizza ed eventuali servizi aggiuntivi.

A tutto questo, si aggiunge la possibilità di affinare i risultati di ricerca con la selezione di eventuali polizze opzionali. Si tratta delle cosiddette garanzie accessorie, ovvero tutte quelle coperture facoltative, abbinabili alla polizza assicurativa obbligatoria per legge, che proteggono il veicolo dagli eventi non coperti da una classica RC auto.

È il caso, ad esempio, della copertura furto e incendio, della polizza kasko o dell’assistenza stradale, ma anche della garanzia contro i danni da eventi naturali o per gli infortuni al conducente.

Ma l’aspetto che, ormai da diversi anni, contribuisce ad ampliare il bacino di utenti che si rivolgono ai comparatori di assicurazioni è una formula estremamente vantaggiosa, che agevola le scelte degli automobilisti interessati ad approfittare della scadenza del proprio contratto, per trovare un’offerta migliore.

Un aspetto che favorisce l’ingresso in un mercato di assicurazioni dalle caratteristiche economiche più concorrenziali, incentivato dall’abolizione del tacito rinnovo del 1 gennaio 2013, grazie al quale non è più prevista la disdetta presso la propria compagnia, prima della scelta di una nuova copertura assicurativa.

Parole di Redazione

Da non perdere