Apre un pacco di mozzarella e ci trova due aghi da cucito

Continua a leggere

mozzarella

125
Cous cous pollo e verdure ritirato

Aveva deciso di consumare un pasto frugale, così ha portato in tavola della mozzarella comprata al supermercato Esselunga di via Masaccio a Firenze, ma ci ha trovato due aghi di metallo, quelli usati per cucire. Allarmata dal ritrovamento quanto meno pericoloso, una studentessa che frequenta l’Università di Firenze, ma che ha origini pugliesi, ha immediatamente chiamato i carabinieri che hanno sequestrato la confezione incriminata.

Continua a leggere

Continua a leggere

Da una analisi immediata i carabinieri non hanno notato fori nella confezione di mozzarella, quindi hanno escluso l’ipotesi che qualcuno ce li abbia potuti infilare dentro.

Rimane la possibilità che gli aghi siano stati imbustati erroneamente insieme alla mozzarella, nello stabilimento di produzione.

Continua a leggere

Continua a leggere

Il lotto interessato riguardava 3.840 mozzarelle prodotte dalla Mukki, ma non nello stabilimento della Centrale del Latte di Novoli (Firenze). Lo affermano fonti dell’azienda, secondo cui la produzione di mozzarelle a marchio Mukki è affidata a terzisti.

Di queste 600 confezioni erano stati distribuite alla catena Esselunga e sono già stati ritirati dal commercio. Le altre 3.240 mozzarelle erano state distribuite ad altri rivenditori e sono state richiamate.

Continua a leggere

Sono in corso indagini a cui partecipano anche i Nas.

Continua a leggere

Nanopress ti aspetta su telegram

Nanopress è su Telegram. Vieni a scoprire il nostro canale, ricco di notizie e approfondimenti. Unisciti a noi!

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere