Anziano 70enne cacciato dalla casa di cura per aver nascosto una lucciola sotto al letto

Era rispettato e considerato un vero gentiluomo da tutti gli inquilini.

Anziano ricoverato con prostituta 150x150

Secondo quanto lanciato da alcune testate locali, e riportato da ABC News, un anziano uomo di 70 anni è stato cacciato dalla casa di cura dove si trovava ricoverato, nella periferia della città, messa a disposizione dal governo di Philadelphia, perché è stato trovato con una prostituta. La giovane lucciola era nascosta sotto il letto.

Secondo quanto riportato dagli addetti ai controlli l’anziano, che risiedeva nella struttura da tempo, avrebbe pagato la prostituta con i soldi guadagnati vendendo alcolici agli altri inquilini. Il 70enne è stato descritto da tutti come un gentleman e la notizia ha stupito vicini e residenti.

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere