Antonio Razzi dorme durante la votazione per il Presidente della Repubblica

Roberto Cotti dei 5 Stelle ha pubblicato su Facebook l’immagine del senatore Antonio Razzi che dorme durante la votazione per il Capo dello Stato.

antonio razzi1 150x150

(function(d, s, id) { var js, fjs = d.getElementsByTagName(s)[0]; if (d.getElementById(id)) return; js = d.createElement(s); js.id = id; js.src = “//connect.facebook.net/it_IT/all.js#xfbml=1”; fjs.parentNode.insertBefore(js, fjs); }(document, ‘script’, ‘facebook-jssdk’));

Durante le votazioni per il Presidente della Repubblica, il senatore Antonio Razzi si è addormentato. Lo sappiamo, perché è stata postata una foto su Facebook che mostra la scena particolarmente evidente. L’immagine del senatore Razzi che dorme è stata pubblicata sul social da Roberto Cotti, parlamentare dei 5 Stelle. Raffigura il senatore Razzi che, nel corso della prima votazione per stabilire chi sarà il nuovo Capo dello Stato, schiaccia un pisolino comodamente adagiato su una poltrona. La foto ha suscitato molte polemiche e Cotti l’ha accompagnata con la scritta “Votare per il Presidente della Repubblica stanca”.

LEGGI ANCHE:
Tutte le gaffe del senatore di Forza Italia
Il senatore ha una canzone per il Festival

Quello che ci chiediamo è: ci si può permettere di dormire in un momento così importante, che si dimostra fondamentale per il nostro Stato? Ma si sa, Razzi ci ha veramente abituato a tutto e, con lui, anche gli altri parlamentari spesso ci colpiscono con atteggiamenti imprevedibili. La foto ha fatto il giro della rete.

Parole di Giorgio Rini

Da non perdere