Antonello Piroso: 'Lory Del Santo non va al funerale del figlio per non essere esclusa al Gf vip'

GOVERNO: NICOLA ROSSI, CHIEDO ALLA POLITICA DI DEFINIRSI

GOVERNO: NICOLA ROSSI, CHIEDO ALLA POLITICA DI DEFINIRSI

Tra i tanti commenti alla notizia del suicidio del figlio di Lory Del Santo, spunta il tweet di Antonello Piroso, ex direttore del Tg La7 che ha raccontato un retroscena sulla tragedia che ha colpito la showgirl. Il giornalista ha lanciato accuse pesanti nei confronti della Del Santo gettando benzina sul fuoco e alimentando le polemiche.

Durante la puntata di Verissimo andata in onda lo scorso 22 settembre Lory Del Santo ha raccontato che il figlio Loren si è tolto la vita a soli 19 anni a causa di una grave patologia cerebrale, una tragedia avvenuta un mese fa. La showgirl ha cercato di affrontare il dolore da sola, ma ha poi deciso di sfogarsi per ritrovare le forze.

Antonello Piroso su Lory Del Santo: ‘Mi farei vedere da uno bravo’

‘Avevo firmato da tempo ma dopo quanto accaduto, d’accordo con Mediaset, avevo deciso di rinunciare. Poi però ho chiesto di fare lo stesso questa esperienza: credo che la casa del Grande Fratello sia l’unico posto in cui possa sentirmi protetta. Potrebbe essere una terapia. Il fatto che ci sia un confessionale, per parlare in ogni momento con qualcuno, può farmi bene. Inoltre la solitudine non mi fa paura: la solitudine è una forza, ti fa riflettere e meditare per trovare soluzioni’, aveva detto Lory Del Santo a Silvia Toffanin.

A commentare le dichiarazioni della showgirl, anche il giornalista Antonello Piroso. ‘Il 29/8 ricevo whatsapp: ‘Figlio più piccolo Lory DelSanto suicida a LA. Lo dice la di lei sorella. Lory non va a funerali per paura di esclusione GFVIP. Lory ora: ‘Avevo deciso di non partecipare, invece al GF ci vado come terapia’. Io invece mi farei vedere direttamente da uno bravo’, ha scritto su Twitter l’ex direttore del TgLa7.

Piroso dunque sostiene che la Del Santo non abbia partecipato ai funerali del figlio per paura di essere esclusa dal reality show di Canale 5. Il tweet del giornalista ha alimentato le polemiche sui social.

‘Se andare al GFVIP viene considerato terapeutico per superare un lutto, allora io ho sbagliato percorso, dopo anni dalla psicologa non ho ancora elaborato la perdita dei miei genitori’, scrive un utente su Twitter. ‘Andare al GFVIP dopo un dolore così grande è squallido se l’altro figlio non la vuole ne sentire e ne vedere un motivo ci sarà’, si legge ancora.

Molti però difendono la Del Santo affermando che nessuno può permettersi di giudicare una mamma dopo una tragedia come quella vissuta da Lory Del santo e che si è liberi anche di scegliere come vivere il proprio dolore.

Parole di Chiara Podano

Chiara Podano è stata collaboratrice di Nanopress dal 2016 al 2019, occupandosi principalmente di spettacoli, televisione, gossip, celebrities.

Da non perdere