Amber Heard rompe il silenzio su Johnny Depp: “Non sono la vittima perfetta”

Dopo un processo lungo anni, Amber Heard è stata accusata di diffamazione nei confronti di Johnny Depp, condannata a risarcire l’ex marito. Ora, parla per la prima volta post-processo e le sue parole spiazzano.

Amber Heard e Johnny Depp
Amber Heard e Johnny Depp – Nanopress.it

Quando le storie d’amore finiscono in disastro non è mai bello per nessuno: è quello che è accaduto a Johnny Depp e Amber Heard, sposati dal 2015 al 2017, per soli 15 mesi.

In questi anni, le due star sono state sulla bocca di tutti per via di un processo che è durato tantissimo tempo, in cui sono uscite fuori tutte le problematiche della loro relazione.

A pochi giorni di distanza dalla sentenza che ha reso colpevole Amber Heard per diffamazione nei confronti di Depp, l’attrice rompe il silenzio e torna a parlare del suo ex marito.

Amber Heard torna a parlare di Johnny Depp: “Lo amo ancora”

Una sentenza attesa da tutto il mondo, che aveva i riflettori puntati su di loro: il processo tra Amber Heard e Johnny Depp è diventato di grande interesse mediatico, soprattutto per la fama che precedeva i due protagonisti.

Poche settimane fa, è arrivata la sentenza attesa, ovvero Amber Heard colpevole di aver diffamato l’ex marito e condannata a risarcirlo con milioni di dollari (che a quanto pare non sono in suo possesso).

amber heard
amber heard – Nanopress.it

Dopo il verdetto, l’attrice ha deciso di concedere un’intervista esclusiva alla NBC, in cui è tornata a parlare del marito e di cosa prova per lui. L’attrice, infatti, ha affermato di amare ancora Johnny Depp, nonostante tutto quello che è successo tra loro: “Lo amo. L’ho amato con tutto il cuore. E ho fatto del mio meglio perché una relazione davvero distrutta potesse funzionare. Non ce l’ho fatta”.

Inoltre, la star di Aquaman ha dichiarato di non provare nessuna forma di rancore verso l’ex marito, nonostante tutte le cose terribili che ha confessato in questi mesi in tribunale: “So che è difficile da capire ma chi ama lo capirà”.

La star di Hollywood ammette: “Non sono una vittima perfetta”

Durante l’intervista, Amber Heard ha anche riflettuto sulla percezione pubblica che il mondo ha avuto di lei in questi mesi e che, dopo queste nuove parole, potrebbe avere di lei in futuro. Sicuramente, l’attrice si rende conto di non essere una vittima perfetta, visto che ammette ancora di amare l’ex.

Inoltre, Amber è consapevole della grande fama e dei milioni di fan che hanno appoggiato Johnny Depp in questi mesi di processo, tutti convinti che la star di Pirati dei Caraibi avrebbe vinto su tutti i fronti.

La Heard infatti dice: “Non sono una buona vittima, ne prendo atto. Non sono una vittima simpatica. Non sono una vittima perfetta. Ma quando ho testimoniato, ho chiesto alla giuria di vedermi solo come un essere umano. Ho fatto molti errori ma ho detto sempre la verità”.