Al museo di Capodimonte di Napoli la maratona 'The big hack'

‘The Big Hack – HackNight@Museum’ è la due giorni riservata ai campioni dell’innovazione tecnologica.

Al museo di Capodimonte di Napoli la maratona ‘The big hack’

Il weekend del 6 e 7 ottobre si è tenuto a Napoli, nell’incantevole cornice del Museo e Real Bosco di Capodimonte, la due giorni The Big Hack – Hack Night @ Museum! L’evento è dedicato alla tecnologia ma anche alla condivisione. L’hackathon è stata organizzata da Maker Faire Rome – The European Edition. Con lo scopo di mettere in relazione sviluppatori, maker, ingegneri, designer, startupper. Ma anche studenti e communication expert.

Scrivere il futuro del campo digitale

Circa trecento giovani si sono incontrati nella sala da ballo del Museo di Capodimonte, a Napoli. Il tutto con lo scopo di affrontare le sfide proposte dalle più grandi realtà imprenditoriali nazionali e internazionali.

E’ la Regione Campania con ‘Sviluppo Campania’ che ha promosso l’evento, grazie anche al supporto del Museo di Capodimonte.

#HackNight@Museum è uno degli eventi di avvicinamento di ‘Maker Faire Rome – The European Edition 4.0’. Che è il più grande evento europeo sull’innovazione, organizzato dalla Camera di Commercio di Roma.

Si tratta di una maratona di programmazione che si inserisce nella strategia di promozione e diffusione delle competenze digitali. In particolare presso i giovani, per avvicinarli allo studio delle materie scientifiche. Ma non solo. In questa edizione i giovani presenti si sono sfidati nella prototipazione di soluzioni efficaci. Soluzioni ideate in risposta a challenge diverse su temi di grande impatto per la qualità della vita.

In collaborazione con AdnKronos

Parole di Kati Irrente

Giornalista per vocazione, scrivo per il web dal 2008. Mi occupo di cronaca italiana ed estera, politica e costume. Naturopata appassionata del vivere green e della buona cucina, divido il tempo libero tra musica, cinema e fumetti d'autore.

Da non perdere