Acciughe Eurospin ritirate dai supermercati dal ministero: possibile presenza di istamina

acciughe

acciughe

Il ministero della Salute ha disposto il ritiro dal commercio di un lotto di filetti di acciughe di marca Athena, vendute nei supermercati Eurospin. Il rischio è la possibile presenza di istamina.
Le acciughe Eurospin ritirate dai supermercati appartengono al lotto di produzione SK343A, e sono contenute in barattoli di vetro dal peso netto di 80 grammi e dal peso sgocciolato di 42.

La data di scadenza del lotto di acciughe ritirato è 8 giugno 2018.

Il ministero informa anche sul nome del produttore (il prodotto è importato da Sea Fish Spa – via Trento, 53 20021 Ospiate di Bollate, Milano) e sulla sede dello stabilimento (Quartier Industriel Anza cote mer B.P. 6294 Anza-Agadir, Marocco).

Il motivo del rischiamo è la «rilevata presenza di istamina oltre il limite consentito». Il ministero raccomanda di non consumare il prodotto e riportarlo presso il punto di vendita.

Il richiamo del ministero.

Parole di Francesco Minardi

Da non perdere