A cosa servono quei puntini neri sulla portiera del microonde? Utilissimi

Avete mai visto i puntini neri sulla portiera del Microonde? Forse non lo sapete ma sono veramente utili: servono proprio a questo.

puntini microonde
puntini microonde – Nanopress.it

Il forno a microonde è uno degli elettrodomestici più usati e moderni, di questi ultimi 20 anni. Ha trovato spazio nelle cucine e si è scoperto essere un ottimo alleato, non solo per riscaldare velocemente i pasti ma anche per le preparazioni complesse. Scongela, cucina e scalda in pochi minuti e permette di non perdere tempo: ideale per chi non ama cucinare e per tutte le persone che hanno i minuti contati. Sul vetro ci sono dei puntini particolari che non sono stati messi per un fattore estetico: sapete a cosa servono?

Ogni quanto tempo deve essere pulito il microonde?

Il microonde non deve essere solo usato secondo le istruzioni che si trovano all’interno del libretto del produttore, ma anche pulito perfettamente. Il vetro soprattutto necessita di una pulizia attenta e giornaliera: questo è un elettrodomestico che tende a sporcarsi velocemente perché sempre a contatto con gli alimenti.

È quindi raccomandata una pulizia settimanale approfondita, con una manutenzione una volta al mese che vada a smontare tutte le piccole parti interne per igienizzarle. Ovviamente, la pulizia deve essere fatta anche subito dopo aver preparato un piatto proprio perché i residui di cibo potrebbero rovinare l’elettrodomestico.

Corretta manutenzione
Corretta manutenzione-NanoPress.it

La manutenzione regolare garantisce igiene per le preparazioni, lunga vita al microonde e sicuramente un dispendio minore di energia. Una attenzione particolare anche al vetro che dovrà essere sempre brillante.

Dove posizionarlo in cucina?

Ogni cucina è posizionata in maniera diversa e il dispositivo dovrebbe essere comodo all’uso. Il microonde in cucina potrebbe essere integrato attraverso un cassettone alto, oppure creando un’apposita teca per favorire la sua installazione.

Ci sono degli elettrodomestici più piccoli, mentre altri hanno grandezze differenti che vengono collocati sul bancone della cucina. L’importante è sfruttare bene lo spazio a disposizione e comunque evitare di lasciarlo a contatto di un piano in ceramica.

Cucinare con il forno a microonde
Cucinare con il forno a microonde-NanoPress.it

Puntini neri sullo sportello del microonde: la funzionalità

Una volta capite caratteristiche, manutenzione e posizione del microonde è bene scoprire a cosa servano quei puntini che si trovano sulla porta di questo elettrodomestico.

Sicuramente in molti non hanno prestato attenzione a questi dettagli, mentre altri pensano sia solo un fattore estetico per rendere al porta del microonde accattivante. In realtà c’è un motivo specifico ed è anche molto importante.

La rete nera con fori si trova sempre sulla porta del microonde, per l’esattezza sul vetro. Sono stati studiati e progettati per proteggere dalle onde emesse dall’elettrodomestico durante la sua funzione: le emissioni potrebbero essere molto pericolose, per questo motivo è necessaria una schermatura di protezione.

Fori del forno a microonde
Fori del forno a microonde-NanoPress.it

Non solo, prevengono da ogni tipo di bruciatura se una persona tocca il vetro accidentalmente. Ovviamente, nel momento in cui il vetro del microonde si danneggia o non è integro è necessario cambiarlo con l’aiuto di un tecnico specializzato: se il vetro non è integro, i puntini non possono svolgere la loro funzione protettiva.