Elezioni amministrative Chieti 2015: il nuovo sindaco è Umberto Di Primio

Chieti è andata al balottaggio il 14 giugno. Gli sfidanti che hanno ottenuto più voti al primo turno sono Umberto Di Primio e Luigi Febo. Il vincitore al secondo turno è Di Primio.

Elezioni amministrative Chieti 2015: il nuovo sindaco è Umberto Di Primio

(nella foto, Umberto Di Primio)
Chieti ha adesso un nuovo sindaco. Le elezioni amministrative 2015 non hanno dato un esito positivo al primo turno e si è effettuato il ballottaggio, che si è tenuto il 14 giugno. I candidati interessati dalla sfida del secondo turno erano Umberto Di Primio, del centrodestra, che aveva ottenuto il 37% delle preferenze al primo turno, e Luigi Febo, del centrosinistra, che aveva raggiunto il 30,27% dei voti. Terzo posto al primo turno per Ottavio Argenio del Movimento 5 Stelle con l’11,08% dei voti. Seguivano Di Paolo (8,57%), Raimondi (5,86%), D’Aloisio (3,19%), Di Monte (2,74%) e Marcotullio (1,25%). Il vincitore del ballottaggio è Umberto Di Primio, con il 55,01% delle preferenze.

Ecco nel dettaglio i candidati al primo turno: Umberto Di Primio, appoggiato dal Centrodestra, Luigi Febo, appoggiato dal Centrosinistra, Bruno Di Paolo, di Giustizia Sociale, Enrico Raimondi, de L’altra Chieti, Roberto Di Monte, sostenuto da Rinnoviamo Chieti, Donato Marcotullio, per Ideabruzzo, Antonello D’Aloisio (Noi con Salvini e Partito Liberale Italiano) e Ottavio Argenio per il Movimento 5 Stelle.

(nella foto, Luigi Febo)

Parole di Giorgio Rini

Giorgio Rini è stato collaboratore di Nanopress dal 2014 al 2017, occupandosi principalmente di politica, cronaca e spettacoli.

Da non perdere