Zuckerberg ammette: ‘Necessari anni per risolvere problemi di Facebook’

Pubblicato da Redazione NanoPress Martedì 3 aprile 2018

Il numero uno di Facebook, Mark Zuckerberg ha ammesso che ci vorranno anni per risolvere i problemi della sua creatura. Rispondendo a una intervista rilasciata a Vox ha detto: “Riusciremo a risolvere i problemi di Facebook, ma ci vorranno un po’ di anni”. Le critiche al colosso sono piovute dopo lo scandalo Cambridge Analytica e il passaggio di informazioni personali egli utenti del social con le attività di raccolta dati da parte di società terze. Mark Zuckerberg conclude: “Mi piacerebbe poter risolvere la questione in tre o sei mesi, ma la realtà è che alcuni di questi problemi richiederanno un periodo di tempo più lungo”.