Washington, proteste anti-Trump davanti alla Casa Bianca

A Washington la gente è scesa in piazza per protestare contro Donald Trump davanti alla Casa Bianca. Decine di persone si sono riunite davanti a uno degli ingressi della Casa Bianca, mercoledì sera, per manifestare contro la vittoria di Donald Trump. Il presidente eletto giovedì 10 novembre qui incontrerà Barack Obama. Sui cartelli slogan come “Not my President“, Trump non è il mio presidente “Stand against islamophobia”, in piedi contro l’islamofobia. Alcune manifestanti, in lacrime, avevano in mano candele accese. Poteste e manifestazioni contro l’elezione di Trump si sono viste anche a Manhattan (a New York), e a Chicago. Studenti in strada a San Francisco, Los Angeles, Seattle, Phoenix.

Da non perdere