Vip afroamericani contro gli Oscar ai bianchi

Polemiche per le nomination di soli attori bianchi agli Oscar. Il regista Spike Lee ha annunciato su Instagram l’intenzione di voler boicottare il grande gala degli Oscar, in programma per il prossimo 28 febbraio. Il motivo è semplice: per il secondo anno consecutivo le nomination nelle categorie che riguardano gli attori sono andate solo a candidati bianchi. ”Come disse il Dr. King (Martin Luther King, ndr), arriva un momento in cui una persona deve prendere una posizione né sicura, né politica, né popolare, ma la deve prendere perché la coscienza gli dice che è giusta”.

Da non perdere