Violinista viene interrotto da un cellulare. E lui ripropone la suoneria

A Presov, in Slovacchia, nel corso del concerto del violinista Lukas Kmit, si è sentito squillare il cellulare di uno spettatore in sala. Si tratta della nota suoneria della Nokia che in tanti conosciamo. Il musicista, certo infastidito dalla mancanza di rispetto per la leggerezza di lasciare attiva la suoneria durante la sua esibizione, ha reagito in modo simpaticamente polemico, canzonando lo spettatore attraverso una versione al violino della stessa suoneria. Un modo piacevole per ammonire un comportamento inappropriato. La stessa cosa era successa alcuni fa durante un concerto del chitarrista Mike Stern a Palermo.

Da non perdere