Veicoli connessi e guida autonoma, l'intervista a Don Butler di Ford

Una chiacchierata con un competente dirigente di una delle divisioni della Ford più legate al futuro. Il Ford Sync Applink Mobility, tenuto a Berlino all’inizio di settembre a margine del’IFA, è stato un evento che ha riunito giovani sviluppatori provenienti da tutto il mondo, attirati dalla sfida di creare nuove applicazioni legate alla mobilità moderna e che potrebbero essere incluse nell’equipaggiamento software dei Sync installati sui veicoli della casa americana. Abbiamo intervistato Don Butler, direttore esecutivo della divisione Connected Vehicle and Services di Ford. Con lui abbiamo fatto il punto sulle nuove frontiere, tra veicoli connessi e guida autonoma. Ma per non dimenticare da dove veniamo, l’intervista è stata fatta a bordo di una Ford Mustang Cabrio.

Da non perdere