Unioni civili, Boschi e Cirinnà fanno festa a Fontana di Trevi

La legge sulle Unioni Civili è passata e in piazza a Roma è esplosa la gioia di attivisti e gente comune che ha voluto festeggiare l’importante novità. Moltissime persone hanno aspettato pazientemente sotto la Camera, in piazza Montecitorio, di conoscere l’esito del voto. Quando è giunta la notizia dell’approvazione è esplosa la gioia incontenibile deii presenti in una cornice d’eccezione: la fontana di Trevi. A far loro compagnia esponenti d’eccezione del Pd che hanno portato avanti questa battaglia per le unioni civili. Oltre a Ivan Scalfarotto e Paola Concia, anche Micaela Campana. Ma soprattutto, Monica Cirinnà, la più acclamata dal popolo Lgbt, e Maria Elena Boschi che si è commossa, prendendo la parola, ricordando un amico gay che non ha potuto partecipare a questa vittoria perché prematuramente scomparso.

Da non perdere