Una terribile frana mette in pericolo un cagnolino

L’amore nei confronti degli animali ci porta a volte a fare il tutto per tutto, per tentare di salvarli, quando si trovano in situazioni pericolose. E’ proprio ciò che è successo ad un cagnolino in Guatemala, rimasto sepolto da una frana. La bestiolina si trovava dentro un buco riempito dalla terra. Era estremamente pericoloso rimanere là dentro. Proprio per questo motivo alcuni uomini si sono dati da fare, per riuscire a scavare nella buca e liberare il cagnolino. L’animaletto si trovava in condizioni buone, anche se era rimasto sepolto. I soccorritori hanno scavato dapprima con gli attrezzi e poi con le mani, per riuscire a liberare il povero animale. Quest’ultimo prima ha tirato fuori la testa e poi, attraverso tutte le altre manovre compiute dai soccorritori, è riuscito a riemergere completamente.

Da non perdere