Tycoon aggredisce star della tv in Cambogia: arrestato

La conduttrice televisiva Ek Socheata, 28 anni, meglio conosciuta come Sasà in Cambogia, è una star della televisione locale, e le immagini shock registrate dalle telecamere di sorveglianza interne a un ristorante mostrano un magnate del settore immobiliare che aggredisce violentemente la donna. In seguito alla sua denuncia alle autorità, Sok Bun, 37 anni, è stato arrestato dopo che il caso ha scatenato l’indignazione nazionale. In attesa di processo, ora rischia cinque anni di galera, secondo quanto dichiarato dal generale Sok Khemrin, capo della divisione penale del Ministero degli Interni. L’aggressione contro la star risale al 2 luglio scorso, e ha suscitato un dibattito nazionale sulla giustizia nel paese sud-est asiatico, dove i ricchi spesso agiscono impunemente e sono abituati a ”comprare” il silenzio degli altri con qualsiasi metodo. In questo caso Sok Bun si è offerto di pagare 100.000 dollari a Sasa, che ha rifiutato, dicendo che vuole vederlo semplicemente in tribunale.

Da non perdere