Tutti in maschera ai Campionati di Crostata in Faccia

I bizzarri Campionati di crostata in faccia si sono tenuti per il terzo anno consecutivo a Coxheath durante il primo week end di giugno, e si tratta di un evento molto atteso in tutta la Gran Bretagna. Al World Custard Pie Championship quest’anno ha partecipato e vinto una squadra composta da tre ragazzi, Ruth Appleby, Simon Pollitte, Piers Kortlang e la sua fidanzata Zaneta Tomanoza. Il 36enne che ha gareggiato al fianco di ragazza e amici ha detto: “E’ bello vincere, davvero non me l’aspettavo. E’ la prima volta. Ognuno ha fatto un grande sforzo.. e il livello era veramente buono“. La Custard pie, ricordiamo, è una crostata con crema alla vaniglia molto amata nel Regno Unito. Molte persone sono arrivate anche da lontano per poter prendere parte alla manifestazione, che viene affrontata dai partecipanti in maschera, quasi fosse carnevale. Le regole sono semplici: sei punti per un colpo diretto in faccia, tre punti per un colpo di torta vicino alle spalle e un punto per il resto del corpo. Ventisette i team che si sono dati battaglia quest’anno: fra loro anche una squadra giapponese che l’anno scorso aveva vinto il titolo.

Da non perdere