Turista nudo per la Venere di Botticelli

Un visitatore spagnolo stava ammirando La Nascita di Venere realizzata da Sandro Botticelli all’interno degli Uffizi a Firenze quando ha iniziato a spogliarsi. Lo strip tease è stato accompagnato dallo spargimento di petali di rosa. Togliendosi il vestiario, il venticinquenne incantato dal quadro commentava con ammirazione il dipinto: ‘Questa è poesia…’. Una volta rimasto completamente senza vestiti il ragazzo si è inginocchiato davanti al capolavoro rinascimentale. Un gesto di esibizionismo o un attacco della celebre Sindrome di Stendhal, che colpisce persone particolarmente sensibili al cospetto di grandi opere d’arte?

Da non perdere