Turchia-Grecia: fischi e cori nel minuto di silenzio

Fischi e cori durante il minuto di silenzio in memoria delle vittime degli attentati terroristici di Parigi. È successo allo stadio di Istanbul, prima dell’amichevole tra la Turchia e Grecia (poi finita 0-0), seguita in tribuna anche dal primo ministro turco Ahmet Davutoglu e da quello greco Alexis Tsipras. Era già successo in ottobre in occasione dell’incontro tra Turchia e Islanda. Allora si commemoravano le vittime dell’attentato di Ankara. Secondo molti media, i tifosi turchi avrebbero anche intonato il coro “Allahu akbar”, cioè “Allah è il più grande”.

Da non perdere