'Tunisia libera, no al terrorismo': cortei a Sousse e Tunisi

La Tunisia cerca di riprendersi e reagire dopo l’attacco terroristico di venerdì 26 giugno sulla spiaggia di Sousse. Manifestazioni contro il terrorismo si sono svolte sia a Sousse, dove un corteo spontaneo si era tenuto già la sera stessa dell’attentato, e a Tunisi lungo avenue de Bourguiba. Fra gli slogan più scanditi ‘Tunisia libera, no al terrorismo’. In entrambe le manifestazioni i dimostranti hanno ripetutamente intonato l’inno nazionale. Presenti, oltre a rappresentanti della società civile, anche alcuni politici.

Da non perdere