Trump: tributo al marine morto, la vedova scoppia in lacrime

Donald Trump in occasione del suo primo intervento al Congresso fa un tributo al marine William ‘Ryan’ Owens, morto in un raid in Yemen, e la vedova del Navy Seal, Carryn Owens, ospite del presidente USA scoppia in lacrime e riceve l’ovazione dei presenti. ”Ryan e’ morto come un guerriero e un eroe, combattendo contro il terrorismo e per proteggere il nostro paese”, dice Trump. Gli applausi per lei e il marito si protraggono per alcuni minuti.La donna, seduta vicino a Ivanka Trump, viene ripresa dalle telecamere mentre alza gli occhi al cielo in lacrime. Anche in questa occasione è scoppiata la polemica: la presenza della moglie del marine è in contrasto con l’atteggiamento assunto dal padre del militare morto in Yemen, che ha chiesto un’indagine sui fatti accaduti e rifiutato un incontro con il presidente Donald Trump.

Da non perdere