Trump dichiara di non credere all’impatto dell’uomo sul clima

Pubblicato da Redazione NanoPress Mercoledì 28 novembre 2018

“Non credo ai cambiamenti climatici provocati dall’uomo né all’opinione diffusa tra gli scienziati”, è quanto ha dichiarato il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump in un’intervista, negando i dati di un rapporto sul clima realizzato dalla sua stessa amministrazione. Ha anche assicurato che aria e acqua non sono mai state così pulite.
Il Tycoon si mostra così scettico nei confronti dell’ultimo rapporto governativo sui cambiamenti climatici, che mette in evidenza i pericoli per la salute e la sicurezza finanziaria degli americani, oltre che per le infrastrutture e le risorse naturali del Paese, di una condotta dissennata da parte dell’uomo per quanto riguarda l’inquinamento e lo sfruttamento delle risorse.

Video: ANSA