Tifone Malakas in Giappone: migliaia di evacuati

Sono stati cancellati persino 100 voli nazionali in Giappone a causa del Tifone Malakas per il quale ci sono già stati migliaia di evacuati per il pericolo di inondazioni e rischio di frane. Il potentissimo tifone si è abbattuto sul Giappone con piogge torrenziali e vento fino a 180 km all’ora soprattutto sulla parte meridionale del Giappone. Mentre si trovava di fronte alla costa occidentale della prefettura di Tokushima è scattato l’ordine di evacuazione per 4.660 persone. Raccomandato lo sgombero anche per altre 20.400 persone a Kobe, nell’ovest del Paese, per il pericolo frane. L’emittente pubblica Nhk ha trasmesso immagini di auto trascinate dall’acqua, case ricoperte di fango e risaie sommerse nella prefettura di Miyazaki nella regione di Kyushu sull’omonima isola dove è caduta una pioggia record di 578 millimetri in sole 24 ore. Divelto un ponte nella città di Kagoshima. I trasporti sono al collasso: problemi anche alla linea ferroviaria con quasi tutti i treni regionali fermi a causa del forte vento e delle piogge.

Da non perdere