Terremoto Nepal, ancora scosse: oltre 2.200 morti

È salito a 2.150 morti nel solo Nepal il bilancio del forte terremoto di sabato 25 aprile che si è sentito pure nei Paesi vicini, cioè in India, Bangladesh e Tibet. Il bilancio complessivo del sisma è di oltre 2.200 morti. In India le vittime sono almeno 51 e in Tibet 17. Stanotte la maggior parte dei residenti della valle di Katmandu, che è la zona più densamente popolata del Paese, hanno dormito all’esterno nonostante il freddo per paura di nuove scosse.

Da non perdere