Terremoto Messico: strage di bambini nel crollo di una scuola

Pubblicato da Redazione NanoPress Mercoledì 20 settembre 2017

Il terremoto in Messico ha portato la tragedia nella scuola elementare Enrique Rebsamen di Coapa, quartiere nel sud dell’area metropolitana di Città del Messico, crollata per il forte sisma che ha colpito il Paese. Secondo quanto ha dichiarato il presidente messicano Enrique Pena Nieto, nell’istituto sarebbero morti almeno 21 bambini e quattro adulti. Le piccole vittime hanno tra i 7 e i 13 anni. Ma il bilancio rischia di aggravarsi ulteriormente: si stanno ancora cercando trenta minori e quattro adulti inghiottiti dalle macerie.