Terremoto Ischia: estratto vivo anche Ciro, il terzo fratellino intrappolato

Pubblicato da Redazione NanoPress Mercoledì 23 agosto 2017

A Casamicciola c’è stato un grido di gioia unanime quando alle 13.10 è stato tirato fuori dalle macerie Ciro, 11 anni, l’ultimo dei tre fratellini intrappolati dalle macerie della loro casa, dopo il terremoto del 21 agosto a Ischia. Ciro è stato l’ultimo portato in salvo ed è anche l’eroe della giornata: è lui che ha messo al riparo i fratellini trascinandoli sotto il letto mentre la casa stava crollando, è lui che dall’arrivo dei soccorsi, poco dopo la scossa delle 20.56 di ieri, è rimasto sempre sveglio, è lui che con la sua voce ha guidato i vigili del fuoco e i volontari che scavavano per portare in salvo i tre fratellini. L’intera famiglia è stata salvata dalle macerie: il papà, Alessandro, lievemente ferito, la mamma, Alessia, e i loro tre figli, Ciro appunto, Mattias, 8 anni, e Pasqualino, di appena 7 mesi.