Terremoto, cane salvato dopo 9 giorni sotto le macerie

E’ incredibile ma vero: un cane è stato salvato dopo nove giorni dal crollo di una casa durante il terremoto avvenuto in centro italia. Il cane estratto vivo dalle macerie della sua casa crollata a San Lorenzo Flaiano, una frazione di Amatrice, si chiama Romeo ed è un golden retriver. I suoi padroni, che abitavano al primo piano della casa crollata, sono riusciti a scappare e mettersi in salvo, ma del loro cane non c’era nessuna traccia. La coppia aveva ormai perso ogni speranza di trovarlo in vita, ma si erano recati sul posto della casa crollata accompagnati dai vigili del fuoco per recuperare gli effetti personali. Il cane, sentendo le voci, ha iniziato a abbaiare e i vigili hanno iniziato subito a scavare per riuscire a tirarlo fuori. Per la gioia dei suoi padroni era in buone condizioni.

Da non perdere