Terremoto Amatrice, ragazzo estratto vivo

Un ragazzo è stato estratto vivo dalle macerie ad Amatrice, il comune laziale colpito dal terremoto nella notte del 24 agosto 2016. In questo video le immagini dei soccorsi, giunti sul posto per provare a scavare tra quello che rimane del paese. La scossa di magnitudo 6.0 ha devastato l’intero paese: “Non esiste più”, ha dichiarato il sindaco, Sergio Pirozzi. Dalle prime immagini, Amatrice è un paese raso al suolo e non resta che un cumulo di macerie. Oltre ad Amatrice, anche altri centri sono stati colpiti dal sisma: Accumoli, luogo dell’epicentro, Arquata e Pescara del Tronto.

Da non perdere