Tatuaggi con scarificazione della pelle

I tatuaggi con scarificazione della pelle costituiscono una moda, che sta sempre più prendendo piede. Si tratta di una forma di espressività del corpo, che viene portata all’estremo. Questi tatuaggi sono dolorosi da realizzare e vengono messi a punto con una macchina chirurgica elettrica, in grado di bruciare la pelle e di creare dei disegni in rilievo. Il dolore a volte può essere anche molto forte e alcuni soggetti sono anche finiti in ospedale. Lo strumento utilizzato non è affatto lieve, in quanto si tratta dello stesso usato dai dentisti o da chirurghi per contrastare le cellule tumorali. Questa nuova moda, per certi versi discutibile, include sicuramente la volontà di riuscire a mettersi alla prova nei limiti fisici, per vedere fino a che punto riesca ad arrivare la resistenza psichica.

Da non perdere