Tafferugli degli ultrà turchi del Galatasaray a Roma

Le strade di Roma sono bloccate dai tifosi del Galatasaray che sono nella Capitale per la partita di Europa League in programma il 25 febbraio. I tifosi hanno continuato a far esplodere decine di petardi anche se la polizia li stava scortando verso villa Borghese. Gli ultrà sono stati perquisiti prima di essere portati in autobus allo stadio. Un centinaio di tifosi ha anche aggredito il cordone della polizia. Gli agenti hanno reagito per riportare l’ordine. Un giovane supporter è rimasto lievemente ferito alla testa.

Da non perdere