Strage Nizza, il camion a zig zag sulla folla

Ancora un attentato in Francia, a Nizza. Come si vede da questo filmato girato da un testimone, il camion guidato dal franco-tunisino Mohamed Lahouaiej Bouhlel irrompe tra la folla che passeggiava sul lungomare della città francese. Il luogo era particolarmente affollato perché si stavano celebrando i festeggiamenti per il 14 luglio, quando in Francia si ricorda la presa della Bastiglia. Il camion bianco va a zig zag nell’area pedonale perché l’autore, presumibilmente, vuol provocare quante più vittime possibile. Secondo i media francesi, il killer della Promenade des Anglais, che poi è stato ucciso in una sparatoria dalla polizia, “era noto alla polizia per violenze e uso di armi, ma non per fatti legati al terrorismo”. Il veicolo, inoltre, sarebbe stato noleggiato poco prima della strage.

Da non perdere