Strage di lupi e orsi in Abruzzo

In Abruzzo è strage di lupi appenninici e orsi marsicani. L’ultima tragedia è avvenuta con il ritrovamento di una femmina di lupo di 4 anni trovata morta perché colpita dai colpi di una carabina, tra i monti di Pizzoferrato. Ma sono molti i casi di questo tipo, a partire da quello dell’orso Stefano, che ha fatto tanto parlare. Gli animali, oltre che crivellati dalle pallottole, vengono strangolati nelle trappole, sono sottoposti ad avvelenamento e vengono investiti dalle automobili. Nessuno sembra far niente, nemmeno per l’applicazione del piano d’azione per la tutela dell’orso marsicano. Soltanto Legambiente si sta occupando di denunciare la situazione, mettendo in risalto alcuni dati piuttosto rilevanti. La famosa associazione ambientalista ha fatto presente che in 36 mesi in Abruzzo hanno perso la vita 14 esemplari di lupo appenninico e 3 maschi e 2 femmine di orso bruno marsicano.

Da non perdere