Squalo attacca surfista e lui lo prende a calci

Il surfista Mick Fanning è stato attaccato da due squali mentre si trovava in gara. Il 34enne, già 3 volte campione del mondo è stato dapprima trascinato sott’acqua, ma il surfista, a colpi di calci e spintoni sulla pinna di un primo squalo è riuscito a sfuggire all’attacco durato circa 20 secondi, poi è stato soccorso dal jet-ski del soccorso e dagli uomini che, dal gommone dove stavano effettuando le riprese tv, sono riusciti a trarlo in salvo. Fanning ha dichiarato: ”lo squalo era di quelli grandi, io ero in acqua seduto sulla tavola e ho sentito uno strappo, mi ha strappato il leash ed è apparso all’improvviso. Ho cominciato a urlare e a colpirlo, non ho visto denti ma solo pinne ma per un attimo mi sono sentito perso. Ora sono felice di essere vivo”

Da non perdere