Sparatoria Dallas, il panico tra i manifestanti

Ecco in un video amatoriale alcune scene riprese durante la manifestazione a Dallas in cui alcuni cecchini hanno ingaggiato una sparatoria con i poliziotti, uccidendone poi cinque. Ad un certo punto, mentre le persone gridano slogan pacificamente, si sentono degli spari provenienti dalle armi dei cecchini che colgono di sorpresa gli stessi manifestanti scesi in piazza per protestare contro l’uccisione dei due afroamericani da parte di poliziotti. Infatti si vede che, nel panico, la gente scappa alla ricerca di un riparo, e si nasconde dove può mentre sul luogo della sparatoria convergono le auto con glia genti della polizia pronti a reagire a quanto sta accadendo. Il presidente degli Stati Uniti è intervenuto subito da Varsavia, dove si stava tenendo il vertice Nato e ha commentato così l’omicidio dei cinque poliziotti a Dallas: “Un attacco feroce, premeditato e orribile”.

Da non perdere