Siria, 130mila profughi fuggono dall'inferno

Sale il numero di persone in fuga dall’avanzata dello Stato Islamico. Tra loro Dalil Boras un giovane di etnia curda che dopo aver portato la sua famiglia al sicuro oltre confine è pronto a tornare al fronte, a fianco della People’s Protection Unit (YPG). L’intervista.

Da non perdere