Sintomi celiachia nei bambini: come riconoscerli e cosa fare

Pubblicato da Redazione NanoPress Giovedì 25 ottobre 2018

La celiachia è una malattia autoimmune dell’intestino tenute. Colpisce adulti e bambini indistintamente, per questo è importante conoscerne i sintomi per poter intervenire tempestivamente. Per quanto riguarda i sintomi della celiachia nei bambini sono diversi, ma è bene sempre verificare la presenza della malattia attraverso esami specifici. I sintomi della celiachia nei bambini, già a partire da 1 anno di vita sono i seguenti: oltre ai classici disturbi gastrointestinali, come vomito, diarrea e nausea è fondamentale verificare che il bambino non sia spesso stanco e poco attento e soprattutto che non ci siano disturbi di crescita. Un bambino dai 6 anni in su che cresce poco o non cresce affatto potrebbe essere affetto da celiachia.  Questo è il sintomo che preoccupa maggiormente i genitori. E’ importante sapere che nei bambini è possibile fare diagnosi con un semplice esame del sangue che rilevi la presenza degli anticorpi specifici in misura di dieci volte superiore ai livelli normali, esame decisamente meno invasivo rispetto alla biopsia intestinale di solito effettuata.