Seul, aggressione all’ambasciatore Usa

Mark Lippert è stata vittima di un’aggressione avvenuta a Seul in Corea del Sud, e ha riportato una ferita al volto oltre ad essere stato ferito anche alla mano sinistra. L’ambasciatore statunitense è stato raggiunto da un uomo che impugnava una lametta da rasoio. Il cinquantenne ha allora sferrato dei colpi al diplomatico mentre quest’ultimo stava per intervenire con un discorso al Sejong Art Center. Lippert è stato subito ricoverato in ospedale: le sue ferite non destano preoccupazione.

Da non perdere