Serie di scosse in Toscana

Sono state scosse di terremoto in Toscana quelle che hanno messo in allarme i cittadini. La prima di queste scosse si è manifestata alle 22 di giovedì 18 dicembre. E’ stata una scossa di magnitudo 3.5. Il fenomeno più intenso è stato quello avvertito a Firenze alle 11:36 di venerdì 19 dicembre. La magnitudo è stata questa volta di 4.1. L’epicentro è stato localizzato a Montefiridolfi, una località che si trova nella zona del Chianti. La gente è scesa in strada in preda al panico, i bambini sono stati portati fuori dalle scuole e molte sono state le chiamate ai vigili del fuoco. Tuttavia proprio le ricognizioni degli stessi vigili del fuoco hanno confermato che non ci sono stati danni né alle cose né alle persone. Le scosse sono proseguite con uno sciame sismico, che per gli esperti è consueto in situazioni di questo genere.

Da non perdere