Sembra un normale fruttivendolo ma nasconde un simbolo inquietante

Negozio shock a Roma: tra mele e arance c’è una croce celtica. il simbolo fascista aleggia in ogni angolo del locale che si trova a Piazza Vescovio, nel cuore del quartiere africano. Ma le motivazioni non sono di natura politica. I proprietari di origine egiziana non hanno provveduto a rimuovere il simbolo fascista da quella che in precedenza era una sede del movimento politico di estrema destra Forza Nuova

Da non perdere