Scontri a Roma tra tifosi olandesi e polizia

Ci sono stati molti scontri a Roma in seguito all’arrivo dei tifosi olandesi per assistere alla partita di Europa League. E’ stato disposto un piano di emergenza per la partita all’Olimpico contro la Roma. Le forze di polizia sono state schierate per le strade della capitale. I disordini comunque non sono mancati e alcuni tifosi sono rimasti feriti negli scontri con gli agenti. C’è stata molta confusione e il tutto è stato accompagnato da lanci di fumogeni e di sassi. I tifosi hanno sventolato i loro striscioni e si sono lanciati contro la polizia, che ha cercato inutilmente di fermarli. Molte sono state le devastazioni e i danni ai monumenti della capitale. In particolare a piazza di Spagna gli olandesi hanno preso d’assalto la Barcaccia, trasformandolo in un ricettacolo di bottiglie e di lattine.

Da non perdere