Salvini contestato fa il dito medio

Matteo Salvini,segretario della Lega Nord, si è recato presso lo stabile occupato di via Crespi 10 a Milano, accompagnato dai consiglieri comunali del suo partito. Qui è stato accolto da alcuni contestatori. Già all’interno dello stabile Salvini era stato contestato da quattro esponenti di un comitato cittadino che hanno esposto uno striscione con scritto: ”Via Padova è sempre anti-razzista’. Quando si è infilato in auto, ha fatto il dito medio ai contestatori ed è andato via sgommando.

Da non perdere