Russia, secondo attentato a Volgograd in 24 ore

Ancora terrore a Volgograd, in Russia, dopo il primo attentato verificatosi domenica pomeriggio, ovvero a meno di 24 ore nella stessa città russa. Almeno quindici persone sono morte in un’esplosione che ha avuto luogo su un filobus a opera di un kamikaze che si è fatto esplodere. Lo ha reso noto il ministero russo per le Emergenze. Volgograd è una città di circa un milione di abitanti, dista circa 690 chilometri da Sochi e si trova a due passi dal Caucaso settentrionale, in cui tutte le province musulmane sono coinvolte dall’insurrezione islamista.

Da non perdere