Russia, aereo militare cade nel Mar Nero

Russia, un aereo militare della Difesa russa è precipitato andandosi a schiantare nel Mar Nero. Il volo, partito da Sochi, era diretto in Siria. A bordo c’erano 93 persone, fra cui i componenti del Coro dell’Armata Rossa che dovevano cantare a Capodanno per i soldati presenti in una delle basi militari russe del paese mediorientale. Il velivolo, un Tupolev Tu-154, è sparito dai radar la mattina di Natale poco dopo il decollo da Sochi. I rottami sono stati poi individuati in acqua, al largo della città della Russia meridionale. La conferma è arrivata dal governo di Mosca. Si cercano i corpi delle vittime, non ci sarebbero sopravvissuti. Il disastro sarebbe stato causato da un’avaria.

Da non perdere