Rosatellum, senatore M5S gela l’aula: ‘No alle solite facce di c…’

Pubblicato da Redazione NanoPress Mercoledì 25 ottobre 2017

Durante la discussione in Senato del Rosatellum, l’onorevole Sergio Puglia del M5S gela i suoi stessi colleghi intervenendo dopo la richiesta del governo di porre la fiducia sulla legge elettorale. Puglia a un certo punto esclama: ‘Non abbiamo paura di sparire, ma di avere un Parlamento con le solite facce di c…‘. I presenti nell’Aula di Palazzo Madama, anche gli stessi grillini, sono rimasti sorpresi e imbarazzati dall’intervento del senatore, che infine, dopo essere stato ripreso dal presidente del Senato, Pietro Grasso, si è scusato, incappando in un’altra gaffe: “Scusate, mi è scappato un epitetelo”, ma evidentemente avrebbe voluto dire ‘epiteto’. Al termine del suo intervento, Grasso ha commentato: ‘Spero che non lo avesse scritto e le sia solo scappato’!.