Rosaria Capacchione: Conviene essere mafioso

Giornalista, scrittrice e ora anche senatrice e membro della Commissione Parlamentare Antimafia, Rosaria Capacchione è una delle donne in prima linea contro la criminalità organizzata e in particolare contro la camorra di caserta, il temutissimo clan dei casalesi. La sua testimonianza è il secondo appuntamento della nuova rubrica di PurfFemme dedicata alle donne impegnate nella lotta al crimine organizzato La mafia è donna” a cura di Fabrizio Capecelatro che l’ha incontrata durante la presentazione del suo libro “Lo Spallone – Io, Ciro Mazzarella, re del contrabbando”.

Da non perdere