Rompersi un cocco in testa per attirare la buona sorte

È ciò che motiva migliaia di devoti della dea indù Lakshmi, nel sud dell’India, a partecipare ogni estate all’insolito e pericoloso rituale di rompersi un cocco in testa per attirare su di sè fortuna, abbondanza e prosperità. La cerimonia si tiene ogni anno nella città di Tamil Nadu dove arrivano persone da ogni parte del Peese.

Da non perdere