Roma, la furia dei passeggeri della metro

Per un problema tecnico sulla Linea B della metropolitana di Roma, nel tratto da Termini a Castro Pretorio, non si sono chiuse le porte di un vagone. Al temine del viaggio, i passeggeri scesi dalla metropolitana si sono arrabbiati con i lavoratori dell’Atac. L’azienda ha deciso di aprire un’inchiesta sulla vicenda.

Da non perdere